Tel. 0523.315144
segreteria@siud.it
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

Trauma midollare e conseguente problemi vescica

Salve, ho avuto un trauma midollare e conseguente problemi vescica. Faccio cateterismo 4 volte al giorno e prendo Ossobutinina 5 mg tre volte al giorno, ma ho danni ad un rene perché non mi hanno fatto prendere subito la medicina. Volevo chiedere: se dimentico o salto un cateterismo, quando la vescica si riempe, la pipì fuoriesce all’esterno, oppure torna verso il rene provocando altri danni? Ci sono altre medicine al posto di Ossobutinina, che mi crea molti effetti collaterali? Grazie!

Gent.ma, è impossibile darle delle risposte personalizzate sui possibili rischi legati ad un ritardo nel timing del cateterismo. Per poterle fornire delle informazioni specifiche bisognerebbe conoscere la condizione vescicale con maggiori dettagli anamnestici e strumentali. In linea generale si consiglia comunque di evitare distensioni vescicali oltre i 450-500 ml al fine di evitare ostacolo al deflusso renale e/o reflusso vescico-ureterale. Esistono molti farmaci con analoga indicazione dell’Ossibutinina, ma purtroppo la maggior parte di essi non sono mutuabili. La risposta ai vari tipi di farmaco e gli effetti collaterali sono anche individuali e pertanto, in caso di scarsa tollerabilità all’Ossibutinina le suggerisco di rivolgersi al suo curante e provare una seconda molecola.

Dott.ssa Stefania Musco, urologo