Tel. 0523.315144
segreteria@siud.it
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

Salve, a causa di un’encefalomielite avuta nel 2005 soffro da allora di incontinenza urinaria. Sono consapevole dello stimolo ma non riesco a trattenere l’urina. Mi sono sottoposta a fisioterapia vescicale e terapia farmacologia ma i risultati ottenuti sono minimi. Ho sentito parlare di interventi chirurgici che prevedono la collocazione nella vescica di elementi che aiutano a trattenere l’urina. Mi potete fornire notizie ed eventualmente indicare quali sono i centri specializzati nel settore? Grazie. Saluti

55-64 anni Femmina

Incontinenza

 

 

Salve, a causa di un’encefalomielite avuta nel 2005 soffro da allora di incontinenza urinaria. Sono consapevole dello stimolo ma non riesco a trattenere l’urina. Mi sono sottoposta a fisioterapia vescicale e terapia farmacologia ma i risultati ottenuti sono minimi. Ho sentito parlare di interventi chirurgici che prevedono la collocazione nella vescica di elementi che aiutano a trattenere l’urina. Mi potete fornire notizie ed eventualmente indicare quali sono i centri specializzati nel settore? Grazie. Saluti.

 

Gentile Signora, mi sembra di capire che all’origine dei suoi sintomi urinari vi sia una nota storia neurologica. Pertanto il mio consiglio e’ quello di rivolgersi ad un servizio e/o ambulatorio di neuro-urologia per un inquadramento diagnostico e terapeutico più specifico. Cordialmente

1 Febbraio 2017