Tel. 0523.315194
segreteria@siud.it

RICERCA CLINICA E PATIENT ENGAGEMENT dalla teoria alla pratica in URO-ONCOLOGIA 2020

CONGRESSO ON-LINE INTERATTIVO – MODALITÀ FAD SINCRONA

14 Novembre 2020

Nei sistemi sanitari dei paesi più evoluti il coinvolgimento attivo dei pazienti, delle associazioni e dei gruppi di pazienti, nella gestione del percorso terapeutico e assistenziale e nei processi istituzionali e regolatori svolge un ruolo importante nei rapporti con tutti gli stakeholders del sistema salute: istituzioni sanitarie, payers, industria.

Grazie a questo coinvolgimento possono essere attuate politiche sanitarie più mirate ed efficaci.

In Italia, da più di sei anni, l’Associazione PaLiNUro sta seguendo un percorso a supporto dei pazienti affetti da patologie oncologiche dell’urotelio, affiancandosi agli urologi, ai ricercatori e ai terapeuti per capire a che punto è la ricerca e quali siano le prospettive di cura all’orizzonte. Alla base della filosofia di advocacy di PaLiNUro c’è il PATIENT ENGAGEMENT, approccio al paziente, che va oltre i tradizionali concetti di aderenza terapeutica, compliance ed empowerment. Il P.E. è connesso infatti ai fattori psicosociali, relazionali e organizzativi che favoriscono l’abilità del paziente di diventare più attivo, consapevole e partecipativo nella gestione del processo di cura.

FOCALIZZARE l’attenzione sul “soggetto” Paziente

FAVORIRE IL CONFRONTO E LA CONDIVISIONE sul carcinoma uroteliale tra i principali stakeholders coinvolti (compreso il paziente): dalla diagnosi sintomatica al coinvolgimento degli specialisti fino alla fase di riabilitazione fisica e psicologica.

Rendere il PAZIENTE PIÙ ATTIVAMENTE COINVOLTO nel suo percorso clinico per favorire la compliance alle terapie

Fornire CONTINUI AGGIORNAMENTI sulle indicazioni e sugli strumenti formativi per migliorare modalità e linguaggio necessari per una efficace collaborazione Medico – Paziente.

SENSIBILIZZARE l’opinione pubblica e indirizzare i legislatori ad una maggiore attenzione nei riguardi delle problematiche e delle complessità legate ai tumori dell’urotelio nell’interesse dei pazienti attuali e futuri e più in generale di tutta la società.

22 Ottobre 2020