0523.315144 | segreteria@siud.it
Iscrizione SIUD

Buongiorno,

ho da qualche mese un ipertono pelvico che riesco abbastanza a gestire tramite alcuni esercizi di respirazione e rilassamento; tuttavia quando eseguo degli esercizi addominali noto una maggiore contrattura perineale.

Vorrei quindi chiedere se ci sono degli esercizi per l’addome che non vanno a causare problemi e che non vanno ad aumentare il tono pelvico.

Grazie in anticipo

 

Gentilissimo,
cercando di andare in ordine: la sensazione dell’aumento del tono pelvico all’esercizio per gli addominali è corretta, perchè gli addominali sono sinergici alla muscolatura pelvi-perineale (dal momento che questi ultimi devono contrastare l’aumento di pressione che si crea alla contrazione degli addominali – trasverso dell’addome, obliqui, retto addominale).
Peraltro, non tutti quelli che esercitano gli addominali hanno un IPERTONO del perineo. Quindi probabilmente lei parte da una situazione di base (dolore pelvico cronico? postura?) di tono aumentato del perineo, che diventa sintomatico all’esercizio degli addominali.
Per cui io lavorerei prima sul perineo, poi reinserirei gli esercizi per gli addominali pian piano. Se però lei senza effettuare gli addominali “soffre”, allora le suggerirei di utilizzare l’elettrostimolazione (sugli addominali) mentre comunque fa un ciclo di riabilitazione per rilassare il perineo (e capire perchè è ipertonico).
Spero di averle un po’ chiarito i dubbi
Dott. Gianfranco Lamberti

© 2019 SIUD

Setup Menus in Admin Panel