0523.315144 | segreteria@siud.it
Iscrizione SIUD

Buonasera, 

sono un paziente paraplegico da quasi due anni e da circa un anno soffro di perdite e spesso infezioni urinarie del batterio escherichia coli. Inzialmente avevo le perdite a causa del batterio, ma sono un paio di mesi che ho perdite anche senza infezione. Prendo come farmaci mezza compressa 3 volte al dì di oxibutinina e 2 compresse al giorno di urivesc. Sono davvero disperato anche perché purtroppo non conosco nessun medico che mi possa aiutare per la mia problematica.

In attesa di una risposta vi porgo Distinti Saluti

 

Gentile Sig.,
considerando la terapia in atto e la sua condizione, desumiamo che Lei è in regime di cateterismo intermittente. Se così fosse, sarebbe indicato eseguire una ecografia apparato urinario (per verificare segni indiretti di reflusso vescicorenale) ed un esame urodinamico completo (per valutare le pressioni della sua vescica). In base alle evidenze diagnostico-strumentali, si potrebbe poi considerare un trattamento con l’iniezione di tossina botulinica intravescicaleper ovviare alle perdite urinarie ed eventualmenteridurre la terapia antimuscarinica.

Ci appare strano che non abbia trovato un centro Urologico che la possa seguire per la sua condizione o un Urologo con competenze adatte.

Cordiali Saluti,
Dott. Simone Morselli

Dott. Vincenzo Li Marzi

8 febbraio 2019
© 2019 SIUD

Setup Menus in Admin Panel