Tel. 0523.315144
segreteria@siud.it
Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content

Salve dottore, a settembre sono stato colpito da un’encefalomielite acuta disseminata in gergo “Adem”. Dopo circa due mesi di ricovero sono stato indirizzato in un centro per la riabilitazione vescicale. Faccio 4 auto cateterismi al giorno. Il mio neurologo mi ha detto che in genere tra i 6 e gli 8 mesi mi dovrei riprendere. Lei che ne pensa? Potrò guarire? Potrò tornare ad urinare da solo? Sarà una guarigione dall’oggi a domani?

35-44 anni Maschio

Vescica neurologica

 

 

Salve dottore, a settembre sono stato colpito da un’encefalomielite acuta disseminata in gergo “Adem”. Dopo circa due mesi di ricovero sono stato indirizzato in un centro per la riabilitazione vescicale. Faccio 4 auto cateterismi al giorno. Il mio neurologo mi ha detto che in genere tra i 6 e gli 8 mesi mi dovrei riprendere. Lei che ne pensa? Potrò guarire? Potrò tornare ad urinare da solo? Sarà una guarigione dall’oggi a domani?

 

Gentile Signore, benché non abbia elementi sufficienti, in generale posso dirle che la ripresa è probabile e che si potrebbe concretizzare anche entro 24 mesi, ma non è possibile affermare precisamente quando. Nel frattempo è fondamentale la riabilitazione vescicale mediante autocateterismi come già le è stato giustamente indicato.

1 Febbraio 2017